BUON NATALE, BUON ANNO

BUON NATALE, BUON ANNO

Regia di

Luigi Comencini

Anno

1989

Genere

Commedia

Categoria

Cinema


sinossi

Quando gira questo film, Luigi Comencini ha 73 anni. Chi meglio di lui poteva affrontare con lucidità e tenerezza il tema dell’amore in tarda età? Afferma il regista: “Amo gli anziani tanto quanto i bambini perché sono indifesi. Sono originali, la loro immaginazione non è mutilata dagli imperativi sociali. Hanno gli stessi capricci, la stessa sensibilità, amano i dolci, l’idea di essere abbandonati li terrorizza”. Virna Lisi e Michel Serrault danno un contributo essenziale alla riuscita di un film che, come ha notato “Le Monde”, “riesce a far corrucciare la risata e a far sorridere le lacrime”.

Due coniugi in pensione si trovano a dover vivere divisi. Per ragioni economiche, si trasferiscono presso le famiglie dei due figli, uno di qua e l’altra di là. Ma si accorgono che la lontananza toglie loro la gioia di vivere e cominciano a frequentarsi ancora di nascosto, come due ragazzini. Troveranno il modo di tornare assieme, su un faro, in un’isola lontana.

Quando gira questo film, Luigi Comencini ha 73 anni. Chi meglio di lui poteva affrontare con lucidità e tenerezza il tema dell’amore in tarda età? Afferma il regista: “Amo gli anziani tanto quanto i bambini perché sono indifesi. Sono originali, la loro immaginazione non è mutilata dagli imperativi sociali. Hanno gli stessi capricci, la stessa sensibilità, amano i dolci, l’idea di essere abbandonati li terrorizza”. Virna Lisi e Michel Serrault danno un contributo essenziale alla riuscita di un film che, come ha notato “Le Monde”, “riesce a far corrucciare la risata e a far sorridere le lacrime”.

Due coniugi in pensione si trovano a dover vivere divisi. Per ragioni economiche, si trasferiscono presso le famiglie dei due figli, uno di qua e l’altra di là. Ma si accorgono che la lontananza toglie loro la gioia di vivere e cominciano a frequentarsi ancora di nascosto, come due ragazzini. Troveranno il modo di tornare assieme, su un faro, in un’isola lontana.


BUON NATALE, BUON ANNO
Trailer
play
pause