DUE BIANCHI NELL’AFRICA NERA

DUE BIANCHI NELL’AFRICA NERA

Regia di

Bruno Corbucci

Anno

1970

Genere

Comico

Categoria

Cinema


sinossi

Per molti fan, uno dei “Franco e Ciccio movies” più grandi di sempre. In una giungla ricostruita nella campagna del litorale laziale, i nostri sgangherati eroi sono alle prese con cannibali, sabbie mobili, mercenari tedeschi e l’immancabile Tarzan. Ciccio si scatena nell’imitazione di un intero serraglio di animali. Imperdibile per bambini e adulti che non vogliono smettere di credere nella genuinità della risata. Nel cast la statuaria attrice tedesca Francy Fair, che avrà un breve momento di notorietà nel cinema di genere italiano. Ma soprattutto lo scimpanzé Filiberto, vero e proprio attore capace di scrivere a macchina e radere la barba agli umani.

Franco e Ciccio questa volta alle prese con i misteri dell’Africa nera, al seguito di un cacciatore di animali per il circo nel quale lavorano. Come Tarzan, decideranno che il ritorno al “mondo civilizzato” non è proprio necessario. 

Per molti fan, uno dei “Franco e Ciccio movies” più grandi di sempre. In una giungla ricostruita nella campagna del litorale laziale, i nostri sgangherati eroi sono alle prese con cannibali, sabbie mobili, mercenari tedeschi e l’immancabile Tarzan. Ciccio si scatena nell’imitazione di un intero serraglio di animali. Imperdibile per bambini e adulti che non vogliono smettere di credere nella genuinità della risata. Nel cast la statuaria attrice tedesca Francy Fair, che avrà un breve momento di notorietà nel cinema di genere italiano. Ma soprattutto lo scimpanzé Filiberto, vero e proprio attore capace di scrivere a macchina e radere la barba agli umani.

Franco e Ciccio questa volta alle prese con i misteri dell’Africa nera, al seguito di un cacciatore di animali per il circo nel quale lavorano. Come Tarzan, decideranno che il ritorno al “mondo civilizzato” non è proprio necessario. 


DUE BIANCHI NELL’AFRICA NERA
Trailer