Fantozzi contro tutti

Fantozzi contro tutti

Regia di

Neri Parenti, Paolo Villaggio

Anno

1980

Genere

Comico

Categoria

Cinema


sinossi

Uno degli episodi delle disavventure del ragionier Fantozzi più amati di sempre

Un concentrato di scene entrate di diritto nell’immaginario comico del pubblico

E con questo sono tre. La maschera immortale creata da Paolo Villaggio, capace di marchiare in maniera indelebile l’immaginario dell’Italia unita, torna per la terza volta a incassare i colpi della vita e della sfortuna, con irriducibile costanza. Fantozzi contro tutti è tra i più amati di tutta la serie, un almanacco di gag che il pubblico continua a recitare a memoria generazione dopo generazione. Alcuni episodi stazionano saldamente nel mito: la clinica per la cura dimagrante e la scena delle polpette, i mobili di casa pieni di pagnotte sfornate da Diego Abatantuno (e “il leggerissimo sospetto”), la coppa ciclistica Cobran e i tuffi nel ristorante “Al curvone”, la tragica crociera con il Marchese Conte Barambani…

Il ragionier Ugo Fantozzi deve vedersela con diete, panettieri, sostanze dopanti, scritte in cielo sovversive. Un disastro, come sempre. 

Uno degli episodi delle disavventure del ragionier Fantozzi più amati di sempre

Un concentrato di scene entrate di diritto nell’immaginario comico del pubblico

E con questo sono tre. La maschera immortale creata da Paolo Villaggio, capace di marchiare in maniera indelebile l’immaginario dell’Italia unita, torna per la terza volta a incassare i colpi della vita e della sfortuna, con irriducibile costanza. Fantozzi contro tutti è tra i più amati di tutta la serie, un almanacco di gag che il pubblico continua a recitare a memoria generazione dopo generazione. Alcuni episodi stazionano saldamente nel mito: la clinica per la cura dimagrante e la scena delle polpette, i mobili di casa pieni di pagnotte sfornate da Diego Abatantuno (e “il leggerissimo sospetto”), la coppa ciclistica Cobran e i tuffi nel ristorante “Al curvone”, la tragica crociera con il Marchese Conte Barambani…

Il ragionier Ugo Fantozzi deve vedersela con diete, panettieri, sostanze dopanti, scritte in cielo sovversive. Un disastro, come sempre. 


Fantozzi contro tutti