IL FICCANASO

IL FICCANASO

Regia di

Bruno Corbucci

Anno

1981

Genere

Commedia

Categoria

Cinema


sinossi

Brividi e risate per un originale cocktail tra il giallo e la commedia

Il giallo e la commedia, due tra i generi che maggiormente hanno dato lustro al cinema italiano, qui si amalgamano sapientemente sotto l’esperta guida di Bruno Corbucci: la parapsicologia si sposa alla battuta salace, il serial killer convive fianco a fianco con la parodia, i brividi horror svaporano tra le forme di Edwige Fenech. Domina la scena Pippo Franco, che dimostra una volta di più come lo stereotipo del simpatico miserabile sia solo la facciata più smaccata di un attore capace di sottigliezze inaspettate. Vale la pena riscoprirlo.

Un autista poco baciato dalla fortuna conquista una donna bellissima grazie ai suoi presunti poteri paranormali. Ma le premonizioni, suggerite da un sedicente angelo custode, riguardano spesso omicidi che puntualmente si avverano. Tanto basta per destare i sospetti di un commissario di polizia. 

Brividi e risate per un originale cocktail tra il giallo e la commedia

Il giallo e la commedia, due tra i generi che maggiormente hanno dato lustro al cinema italiano, qui si amalgamano sapientemente sotto l’esperta guida di Bruno Corbucci: la parapsicologia si sposa alla battuta salace, il serial killer convive fianco a fianco con la parodia, i brividi horror svaporano tra le forme di Edwige Fenech. Domina la scena Pippo Franco, che dimostra una volta di più come lo stereotipo del simpatico miserabile sia solo la facciata più smaccata di un attore capace di sottigliezze inaspettate. Vale la pena riscoprirlo.

Un autista poco baciato dalla fortuna conquista una donna bellissima grazie ai suoi presunti poteri paranormali. Ma le premonizioni, suggerite da un sedicente angelo custode, riguardano spesso omicidi che puntualmente si avverano. Tanto basta per destare i sospetti di un commissario di polizia. 


IL FICCANASO
Trailer
play
pause